“… A seguito delle disposizioni in materia di accesso al trattamento di pensione anticipata introdotte dal decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4…”

>

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione

Agli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI
Al Dipartimento Istruzione della
Provincia Autonoma di TRENTO
Alla Sovrintendenza Scolastica
della Provincia Autonoma di BOLZANO
All’Intendenza Scolastica per la Scuola
in Lingua Tedesca BOLZANO

All’Intendenza Scolastica per le Scuole
delle Località Ladine BOLZANO
Alla Regione Autonoma della Valle d’Aosta
Ass. Istruzione e Cultura
Direzione Personale Scolastico AOSTA

Oggetto: Cessazioni dal servizio del personale scolastico dal 1° settembre 2019 a seguito delle disposizioni in materia di accesso al trattamento di pensione anticipata introdotte dal decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4. Circolare n. 50647 del 16 novembre 2018 e circolare n. 4644 del 1 febbraio 2019. Indicazioni operative.

A seguito di quesiti pervenuti si ritiene necessario fornire le seguenti precisazioni, condivise con l’INPS.

La circolare n. 50647 del 16 novembre 2018 ha previsto che, laddove l’amministrazione non si avvalga della facoltà di risolvere unilateralmente il rapporto di lavoro, dovrà obbligatoriamente collocare a riposo il dipendente che abbia raggiunto i requisiti per la pensione anticipata (42 anni e 3 mesi per le donne e 43 anni e 3 mesi per gli uomini), al compimento del limite ordinamentale per la permanenza in servizio, ossia a 65 anni, come previsto dall’articolo 2, comma 5, del decreto-legge n. 101/2013.

Per effetto delle innovazioni introdotte dal decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4 per il collocamento a riposo d’ufficio al compimento del limite ordinamentale di 65 anni di età si dovrà avere riguardo ai nuovi requisiti contributivi stabiliti dall’art. 15 del decreto legge n. 4/2019 (41 anni e 10 mesi per le donne e 42 anni e 10 mesi per gli uomini).

Si ringrazia per la collaborazione e si prega di dare la più ampia e tempestiva diffusione alla presente circolare

IL CAPO DIPARTIMENTO
Carmela Palumbo


<
Estratto

Fonte dei dati, informazioni, procedure e documenti sono reperibili presso siti web/portali, esterni, ai link»

MIUR
https://www.miur.gov.it/


<
Link/siti
esterni
non
collegati

^ Fonte» dal web_MIUR_Nota=RS_2019-03-01
RS non ha meriti e non è responsabile dei contenuti raccolti. Il materiale è raccolto come documentazione personale. Il testo non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo delle pubblicazioni ufficiali, che prevalgono in casi di discordanza. Per una documentazione certa o altre informazioni si deve fare riferimento ai titolari dei contenuti, prendere visione dei documenti/siti ufficiali, contattare gli enti citati. La documentazione raccolta non è e non deve essere letta come consulenza specialistica e/o legale. Si consiglia sempre di consultare direttamente l’ente/gli enti citati, sindacati/patronati/CAAF o specialisti qualificati/professionisti abilitati per pareri, consulenze e/o assistenza. Vi possono essere limiti/condizioni alla partecipazione. Negli indirizzi mail sostituire [at] con @. Evidenziature e formattazione possono essere non originali.
www.reporterscuola.it - info[at]reporterscuola.it


<
N.d.R.

>>>
>>
>