Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Nota prot. n. 25674 del 20 dicembre 2018

Alle istituzioni scolastiche
ed educative statali
LORO E-MAIL
e, p.c.
Agli Uffici Scolastici Regionali
LORO E-MAIL
Ai Revisori dei conti per il tramite
dell’Istituzione scolastica

Oggetto: nuovo piano dei conti e nuovi schemi di bilancio delle istituzioni scolastiche

Il 16 novembre 2018, come è noto, è stato pubblicato in Gazzetta il D.I. 129/2018, nuovo “Regolamento recante istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell’articolo 1, comma 143, della legge 13 luglio 2015, n. 107”, che sostituisce integralmente il precedente D.I. 44/2001.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (di seguito MIUR), con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento, ha dato avvio in concreto ad un percorso di graduale evoluzione del sistema amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche, finalizzato a dotare le scuole di processi e strumenti per gestire le spese in maniera semplificata e più efficiente, lavorare in modo standardizzato e omogeneo su tutto il territorio nazionale, migliorare i servizi verso alunni e famiglie.

In linea con tale percorso di evoluzione, ai sensi dell’art. 41 comma 1 del nuovo Regolamento, si è provveduto, d’intesa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, alla revisione degli schemi di bilancio delle istituzioni scolastiche, con l’obiettivo di:

  • Risolvere le attuali criticità di rilevazione e rappresentazione dei fatti contabili delle scuole;
  • Garantire la rappresentazione dei dati in linea con le caratteristiche del contesto scolastico e assicurare la disponibilità di tutte le informazioni necessarie all’Amministrazione per orientare le politiche di sviluppo del sistema scolastico, monitorare l’andamento complessivo della spesa e supportare l’attività gestionale delle istituzioni scolastiche;
  • Porre le basi per la futura armonizzazione dei sistemi contabili delle Istituzioni Scolastiche ai sensi dell’art. 12 del decreto legislativo 31 maggio 2011, n. 91 e all’art. 1, comma 143, della legge 13 luglio 2015, n.107.

I nuovi schemi sono stati strutturati in modo da garantire una rappresentazione dei fatti contabili completa ed esaustiva, in linea con i fabbisogni specifici delle Istituzioni scolastiche e coerente con le peculiarità organizzative delle diverse tipologie di scuole.

Tutto ciò premesso, facendo seguito alla nota del 22 novembre 2018, prot. n. 23410, con la quale si fornivano indicazioni in merito alla proroga dei termini per la predisposizione e approvazione del Programma Annuale 2019, si inviano alle istituzioni scolastiche il nuovo piano dei conti (cfr. Allegato 1), i nuovi schemi di bilancio (cfr. Allegato 2) ed il nuovo piano delle destinazioni (cfr. Allegato 3) che saranno resi disponibili sul sistema informativo “SIDI – Bilancio” già dal mese di Gennaio p.v..

Nello specifico,

l’Allegato 1 contiene l’elenco di tutti i conti, sezione entrate e sezione spese, che dovranno essere utilizzati dalle istituzioni scolastiche per effettuare le registrazioni contabili; ogni conto è collegato attraverso una codifica univoca alla corrispondente voce del piano dei conti integrato di cui al DPR 132/2013;

l’Allegato 2 contiene gli schemi di bilancio che le scuole dovranno utilizzare per la rappresentazione dei fatti contabili nelle diverse fasi gestionali, dalla programmazione alla rendicontazione;

l’Allegato 3 contiene l’elenco delle destinazioni di spesa, intese come finalità di utilizzo delle risorse disponibili.

Si segnala inoltre che con successiva comunicazione sarà fornita una guida operativa per supportare le scuole nell’utilizzo degli schemi di cui sopra.

In caso di quesiti è possibile richiedere assistenza scrivendo all’Help Desk Amministrativo Contabile (HDAC), accedendo al seguente link: […Omissis…]

Il Direttore Generale
Jacopo Greco


<
Estratto

Fonte dei dati, informazioni, procedure e documenti sono reperibili presso siti web/portali, esterni, ai link»

MIUR
http://www.miur.gov.it/


<
Link/siti
esterni
non
collegati

^ Fonte» dal web_MIUR_N_25674_20dic18_2018-12-20

RS non ha meriti e non è responsabile dei contenuti raccolti. Il materiale è raccolto come documentazione personale. Il testo non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo delle pubblicazioni ufficiali, che prevalgono in casi di discordanza. Per una documentazione certa o altre informazioni si deve fare riferimento ai titolari dei contenuti, prendere visione dei documenti/siti ufficiali, contattare gli enti citati. La documentazione raccolta non è e non deve essere letta come consulenza specialistica e/o legale. Si consiglia sempre di consultare direttamente l’ente/gli enti citati, sindacati/patronati/CAAF o specialisti qualificati/professionisti abilitati per pareri, consulenze e/o assistenza. Vi possono essere limiti/condizioni alla partecipazione. Negli indirizzi mail sostituire [at] con @. Evidenziature e formattazione possono essere non originali.


<
N.d.R.

> www.reporterscuola.it - info[at]reporterscuola.it

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna