1.1) Fonte» dal web_MIUR_N_398-18_2018-0606»

Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Home> Atti e Normativa
Nota Prot. n. 398
Roma, 17 maggio 2018

Posti disponibili a livello nazionale per le immatricolazioni al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria- a.a. 2018-2019

IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive modificazioni, recante “Riforma dell’organizzazione del Governo, a norma dell’articolo 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59” e, in particolare, l’articolo 2, comma 1, n. 11), che, a seguito della modifica apportata dal decreto legge 16 maggio 2008, n. 85, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2008, n. 121, istituisce il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca;

VISTO il decreto legge 16 maggio 2008, n. 85, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2008, n. 121, recante “Disposizioni urgenti per l’adeguamento delle strutture di Governo in applicazione dell’articolo 1, commi 376 e 377, della legge 24 dicembre 2007, n. 244” che, all’articolo 1, comma 5, dispone il trasferimento delle funzioni del Ministero dell’Università e della Ricerca, con le inerenti risorse finanziarie, strumentali e di personale, al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca;

VISTA la legge 19 novembre 1990, n. 341, recante “Riforma degli ordinamenti didattici universitari”;

VISTA la legge 2 agosto 1999, n. 264, recante “Norme in materia di accessi ai corsi universitari” e successive modificazioni e integrazioni, e, in particolare, gli articoli 1, comma 1, lettera b), e 3, comma 1, lettera a);

VISTA la legge 30 luglio 2002, n. 189 recante “Modifica alla normativa in materia di immigrazione e di asilo” e successive modificazioni e integrazioni, e, in particolare, l’articolo 26;

VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394, concernente “Regolamento recante norme di attuazione del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, a norma dell'articolo 1, comma 6, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286”;

VISTO il decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca 22 ottobre 2004, n. 270, contenente “Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l’autonomia didattica degli Atenei, approvato con decreto del Ministro dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509”;

VISTO il decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca 10 settembre 2010, n. 249, recante “Regolamento concernente: «Definizione della disciplina dei requisiti e delle modalità della formazione iniziale degli insegnanti della scuola dell'infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo e secondo grado, ai sensi dell'articolo 2, comma 416, della legge 24 dicembre 2007, n. 244»” e successive modificazioni e integrazioni, e, in particolare, l’articolo 3, comma 2, lettera a);

VISTE le disposizioni interministeriali del 19 febbraio 2018 e successive modificazioni e integrazioni, recanti “Procedure per l’accesso degli studenti stranieri richiedenti visto ai corsi di formazione superiore del 2018/2019”;

VISTA la potenziale offerta formativa comunicata in sede di accreditamento da parte di ciascun Ateneo per l'anno accademico 2018/2019;

VISTA la nota prot. n. 10312 del 21 febbraio 2018 con la quale la Direzione Generale per il personale scolastico ha indicato il fabbisogno complessivo di personale afferente alla scuola dell’infanzia e della scuola primaria per l’anno scolastico 2018-2019 tenendo conto dell’istituzione per l’a.a. 2018/2019 di due nuovi corsi di laurea;

TENUTO CONTO che per l’a.a. 2018/2019 l’istituzione del corso di laurea magistrale a ciclo unico per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria presso l’Università di Pisa e l’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria è tuttora in fase di valutazione e accreditamento iniziale ed è subordinate al parere dell’ANVUR;

NELLE MORE dell’adozione dei successivi decreti ministeriali su conforme parere dell’ANVUR;

VISTO il contingente riservato ai candidati non comunitari residenti all’estero per l’anno accademico 2018-2019, previsto dalle predette disposizioni interministeriali del 18 febbraio 2018;

RITENUTO di determinare, per l’anno accademico 2018-2019, la programmazione a livello nazionale dei posti disponibili per le immatricolazioni al corso di laurea magistrale a ciclo unico per l'insegnamento nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria;

RITENUTO di dover disporre la ripartizione dei posti stessi tra le Università;

DECRETA

Articolo 1

1. Per l’anno accademico 2018/2019, i posti disponibili a livello nazionale per le immatricolazioni al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria sono definiti in numero di 6.789 per i candidati comunitari e i candidati non comunitari di cui all’articolo 26 della legge 30 luglio 2002, n. 189 citata in premessa, e ripartiti tra le Università secondo la tabella allegata che costituisce parte integrante del presente decreto.

2. Ai candidati non comunitari residenti all’estero sono destinati i posti secondo la riserva contenuta nel contingente di cui alle disposizioni interministeriali del 18 febbraio 2018 citate in premessa.

Articolo 2

1. Ciascuna Università dispone l’ammissione dei candidati comunitari e dei candidati non comunitari di cui all’articolo 39 del D.Lgs. n. 286/1998 citato in premessa in base alla graduatoria di merito nei limiti dei corrispondenti posti di cui alla tabella allegata al presente decreto.

2. Ciascuna Università dispone l’ammissione dei candidati non comunitari residenti all’estero in base ad apposita graduatoria di merito nel limite del contingente di posti a essi riservato.

Della pubblicazione del presente decreto sul sito istituzionale del MIUR sarà dato avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Il Ministro
Sen. Valeria Fedeli

Documenti Allegati [N.d.R.: sul sito MIUR]
DM n. 398 del 17_05_2018.pdf
DM n. 398 Tabella posti definitivi formazione primaria 2018-2019.pdf


<
Estratto

Fonte dei dati, informazioni, procedure e documenti sono reperibili presso siti web/portali, esterni, ai link»

MIUR
http://www.miur.gov.it/


<
Link/siti
esterni
non
collegati

RS non ha meriti e non è responsabile dei contenuti segnalati. Il materiale è raccolto come documentazione personale. Il testo non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo delle pubblicazioni ufficiali, che prevalgono in casi di discordanza. Per una documentazione certa o altre informazioni si deve fare riferimento ai titolari dei contenuti, prendere visione dei documenti/siti ufficiali, contattare gli enti citati. La documentazione raccolta non è e non deve essere letta come consulenza specialistica e/o legale. Si consiglia sempre di consultare direttamente l’ente/gli enti citati, sindacati/patronati/CAAF o specialisti qualificati/professionisti abilitati per pareri, consulenze e/o assistenza. Vi possono essere limiti/condizioni alla partecipazione. Negli indirizzi mail sostituire [at] con @. Evidenziature e formattazione possono essere non originali.


<
N.d.R.

1.2) Fonte» dal web_MIUR_N_398-18_Tabella_2018-0606»

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Posti disponibili per l’a.a. 2018/2019

[Estratto]

REGIONE

UNIVERSITÀ

Comunitari e non comunitari
residenti in Italia di cui alla legge 30 luglio 2002 n. 189, art. 26.

Non comunitari
non residenti in Italia

PIEMONTE

Università degli Studi di Torino

350

0

VALLE D'AOSTA

Università della Valle d'Aosta

25

0

LOMBARDIA

Università Cattolica del Sacro Cuore

447

3

Università degli Studi di Milano "Bicocca"

413

0

Università degli Studi di Bergamo

160

4

TRENTINO ALTO ADIGE

Libera Università di Bolzano

275

0

VENETO

Università degli Studi di Padova

200

0

FRIULI VENEZIA GIULIA

Università degli Studi di Udine

150

2

LIGURIA

Università degli Studi di Genova

100

0

EMILIA ROMAGNA

Università degli Studi di Bologna

290

10

Univ. degli Studi di Modena e R. Emilia

150

5

TOSCANA

Università degli Studi di Firenze

285

10

Università di Pisa

53

1

UMBRIA

Università degli Studi di Perugia

140

10

MARCHE

Università degli Studi di Macerata

235

5

Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”

230

0

LAZIO

Università degli Studi di Roma “Sapienza”

85

5

Università degli Studi di Roma Tre

300

0

Libera Università degli Studi “Maria SS. Assunta” - LUMSA

183

20

Università degli Studi Europea di Roma

120

13

ABRUZZO

Università degli Studi de L'Aquila

250

1

MOLISE

Università degli Studi del Molise

135

6

CAMPANIA

Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

423

3

Università degli Studi di Salerno

260

0

PUGLIA

Università degli Studi di Bari

177

3

Università del Salento

78

7

BASILICATA

Università degli Studi della Basilicata

150

5

CALABRIA

Università della Calabria

220

10

Università Mediterranea Reggio Calabria

137

20

SICILIA

Università degli Studi di Palermo

309

5

Università degli Studi di Enna “Kore”

263

5

SARDEGNA

Università degli Studi di Cagliari

96

4

VENETO

Università degli Studi di Verona

100

0

Totale

6.789

157

RS non ha meriti e non è responsabile dei contenuti segnalati. Il materiale è raccolto come documentazione personale. Il testo non riveste carattere di ufficialità e non è sostitutivo in alcun modo delle pubblicazioni ufficiali, che prevalgono in casi di discordanza. Per una documentazione certa o altre informazioni si deve fare riferimento ai titolari dei contenuti, prendere visione dei documenti/siti ufficiali, contattare gli enti citati. La documentazione raccolta non è e non deve essere letta come consulenza specialistica e/o legale. Si consiglia sempre di consultare direttamente l’ente/gli enti citati, sindacati/patronati/CAAF o specialisti qualificati/professionisti abilitati per pareri, consulenze e/o assistenza. Vi possono essere limiti/condizioni alla partecipazione. Negli indirizzi mail sostituire [at] con @. Evidenziature e formattazione possono essere non originali.


> www.reporterscuola.it - info[at]reporterscuola.it

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna